ACLDC e la migrazione sanitaria

A Casa Lontani da Casa ODV si adopera per promuovere l’accoglienza dei malati e dei loro familiari che hanno la necessità di spostarsi lontano dalla propria casa per motivi di salute. L'intento è quello di offrire un approdo sicuro alle migliaia di persone che ogni anno, insieme ai familiari, intraprendono un viaggio difficile che li porta lontano dalla propria casa e dai propri affetti, spesso con notevoli difficoltà economiche e stress emotivo.

La migrazione sanitaria spinge ogni anno quasi 1 milione di pazienti a cercare un alloggio a costi accessibili per la durata della trasferta. 
Il cuore dell’attività di A Casa Lontani da Casa consiste nella promozione di una rete di alloggi e servizi solidali dedicati a chi affronta la trasferta sanitaria, per alleggerire, almeno in parte, il peso del trasferimento.

Per offrire alle famiglie in viaggio per motivi di salute un aiuto più completo, negli anni l’Associazione ha affiancato alla promozione dell’accoglienza altre attività, come lo sportello di supporto psicologico rivolto alle famiglie, e avviato alcune collaborazioni, per favorire la fruizione di servizi esistenti come il trasporto verso l’ospedale.