Novità

9 dicembre 2021 Speciale Donna

Il nostro impegno per le donne in difficoltà in cura lontano da casa.

La trasferta sanitaria è ancora più gravosa per le nostre ospiti, molte delle quali sono sole, monoreddito e con i figli minori a carico.

Con Speciale Donna, A Casa Lontani Da Casa si impegna a supportare donne in difficoltà in trasferta sanitaria. Parliamo prima di tutto di donne colpite da malattie importanti, che non possono essere curate nelle strutture mediche di prossimità, ma anche di compagne di malati e mamme di bambini malati in cura lontano da casa.

La pandemia da Covid-19 ha avuto effetti economici e sociali molto pesanti, soprattutto per alcune categorie lavorativamente più svantaggiate: donne e giovani.

Una situazione drammatica per tutti, ma è innegabile che per le donne sia necessario un passo in più.

Con il progetto Speciale Donna:

  • Forniamo supporto per bisogni sociosanitari (babysitting, aiuto domestico, accompagnamento etc.) e sostegno per le spese della trasferta sanitaria a donne colpite da malattie importanti, sole, monoreddito e con figli minori o compagne di malati e mamme di bambini malati in cura lontano da casa (Aiutami – Speciale Donna).
  • Aiutiamo pazienti donne o madri di piccoli pazienti a gestire gli spostamenti dall’alloggio all’ospedale di riferimento e viceversa. In accordo con una società di delivery, offriamo servizi gratuiti di consegna medicinali, spesa, etc (Portami – Speciale donna).
  • Mettiamo a disposizione l’ambulatorio per dare ascolto e supporto nella gestione delle difficoltà incontrate dalle accompagnatrici nell’assistere il malato, specialmente se di giovane o giovanissima età (Sportello di ascolto – Speciale Donna).

Aiutaci a sostenerle, dona ora.

Condividi

Commenti (0)
Nessun commento.
Per lasciare un commento devi essere registrato.